Unisciti agli oltre 15.000 follower di IMP

ferrovia-internazionale.com
CargoBeamer News

CargoBeamer prende il via con Domodossola – Rostock

CargoBeamer, il principale operatore di collegamenti ferroviari per semirimorchi non gruabili in Europa, sta ampliando la sua rete.

CargoBeamer prende il via con Domodossola – Rostock

La nuova linea Kaldenkirchen - Rostock consente il collegamento con l'Italia.

A partire da ottobre, al portafoglio si aggiungerà la rotta Kaldenkirchen - Rostock, la prima linea operante esclusivamente in Germania. Con un totale di sei viaggi settimanali di andata e ritorno, CargoBeamer consente di trasportare in treno semirimorchi con e senza gru, nonché unità P400, refrigerate, silo e container.

In media, il tempo di transito tra Kaldenkirchen e Rostock è di circa 18 ore. Per ogni unità trasportata, viene risparmiato il 64% di emissioni di CO2 rispetto al trasporto su strada, mentre il restante 36% viene compensato dal certificato CO2, in modo che CargoBeamer possa utilizzare la linea in maniera completamente neutrale dal punto di vista climatico. HSL Logistik GmbH collabora con CargoBeamer come partner di trazione.

Collegamenti marittimi e ferroviari verso la Scandinavia e l’Europa meridionale
La linea collega il terminal ferroviario di Kaldenkirchen al porto di Rostock. Da quest’ultimo sono disponibili servizi di traghetto di collegamento con varie località in Danimarca, Finlandia, Lituania e Svezia, dove i semirimorchi vengono trasportati anche senza l’accompagnamento di un autista o di una motrice. In direzione sud, CargoBeamer offre collegamenti gateway via Kaldenkirchen con Perpignan, nel sud della Francia, e Domodossola, nel nord Italia.

Boris Timm, Chief Operating Officer di CargoBeamer, dichiara: “L’aggiunta di Kaldenkirchen - Rostock è un primo passo nel nostro progetto di espandere la rete di CargoBeamer con numerose nuove rotte entro la fine del 2023. Con il trasporto a lunga distanza non accompagnato dal Mar Baltico attraverso la Germania occidentale fino all’Italia o al confine franco-spagnolo, stiamo creando una nuova interessante offerta per i nostri clienti. Questo asse, storicamente forte, dalla penisola iberica alla Scandinavia passando per l’Europa centrale, offrirà un’ulteriore opportunità di passare dalla strada alla ferrovia, realizzando ulteriori risparmi di CO2”.

www.cargobeamer.com

  Richiedi maggiori informazioni…

LinkedIn
Pinterest

Unisciti agli oltre 15.000 follower di IMP