Unisciti agli oltre 15.000 follower di IMP

ferrovia-internazionale.com
ZELEROS News

ACCIONA, CAF e EIT InnoEnergy si uniscono a Zeleros per sostenere lo sviluppo dell'hyperloop in Europa

Zeleros, la società europea con sede a Valencia che sviluppa un sistema scalabile di hyperloop, ha annunciato il sostegno di tre attori chiave che accelereranno lo sviluppo del suo pionieristico sistema di trasporto per viaggiare a 1000 km/h e zero emissioni dirette: ACCIONA, CAF e EIT InnoEnergy.

ACCIONA, CAF e EIT InnoEnergy si uniscono a Zeleros per sostenere lo sviluppo dell'hyperloop in Europa

ACCIONA, azienda leader a livello mondiale nello sviluppo di infrastrutture sostenibili, guida questo nuovo round di investimenti della società valenciana, contribuendo la sua vasta esperienza e il suo know-how tecnico nella costruzione di linee di trasporto ad alta velocità, avendo eseguito progetti di questo tipo in Spagna, Italia e anche in Norvegia, dove attualmente sta costruendo le gallerie ferroviarie più lunghe dei paesi nordici come parte del progetto Follo Line. "Questa iniziativa è in linea con il concetto di mobilità sostenibile che sosteniamo in ACCIONA, ed è per questo che abbiamo deciso di sostenerla. Credo che il nostro know-how, combinato con la vasta esperienza della società nel trasporto ferroviario, porterà un grande valore aggiunto a questo progetto", ha detto Telmo Pérez Luaces, Direttore Innovazione della divisione Infrastrutture di ACCIONA.

Il gruppo CAF, con sede a Beasain, è uno dei punti di riferimento internazionali nella progettazione e realizzazione di sistemi di mobilità integrata e soluzioni di trasporto. Con una esperienza di oltre 100 anni, ha sviluppato importanti progetti in numerosi paesi dei cinque continenti. Leire Aguirre, che lavora presso il dipartimento di sviluppo aziendale e dei nuovi business del gruppo CAF dice: "Come esperti di materiale rotabile, noi di CAF contribuiremo con tutta la nostra esperienza alla progettazione di una capsula robusta che ridurrà i costi delle infrastrutture e garantirà un funzionamento sicuro ed efficiente".

EIT InnoEnergy, un punto di riferimento nell'energia sostenibile e promotore di progetti come la European Battery Alliance, in questo caso sosterrà Zeleros per realizzare l'hyperloop in Europa. Josep Miquel Torregrosa, New Business Director di EIT InnoEnergy Iberia, dice: "A EIT InnoEnergy crediamo fortemente nel potenziale della tecnologia Zeleros per collegare il mondo in pochi minuti e in modo sostenibile, il nostro obiettivo è quello di sostenere la creazione di un robusto ecosistema a livello europeo per promuovere il suo sviluppo".

I tre partner portano competenze in settori chiave dello sviluppo di hyperloop: l'infrastruttura, il veicolo e il quadro di sviluppo industriale a livello europeo. Si uniscono al team di più di 180 professionisti e 50 organizzazioni che stanno rendendo possibile il sistema hyperloop proposto da Zeleros.

David Pistoni, CEO e co-fondatore di Zeleros, ha dichiarato: "Zeleros è onorata di avere partner industriali come ACCIONA, CAF e EIT InnoEnergy a bordo per rendere questo ambizioso progetto una realtà, con cui vogliamo cambiare i confini della mobilità così come la conosciamo, rendendola più veloce e più sostenibile. Continuiamo ad andare avanti con costanza per raggiungere questo obiettivo".

L'Europa è leader nei sistemi di trasporto ad alta velocità e ora anche nell'hyperloop. L'UE ha creato il primo comitato di standardizzazione di hyperloop al mondo e ha un potente ecosistema come dimostra il progetto Hypernex promosso da Shift2Rail della Commissione Europea. In Spagna il Ministero della Scienza e il Ministero dei Trasporti hanno anche annunciato piani per la creazione della prima pista di prova europea in territorio spagnolo. Infine associazioni come MAFEX, l'Unione Internazionale delle Ferrovie (UIC) o il Railway Innovation Hub sono stati coinvolti, rilevando sinergie con il settore ferroviario.

Zeleros continua a fare progressi. A febbraio ha rivelato che sta lavorando con il gigante aeronautico Airbus per testare il suo sistema di propulsione elettrica. Poche settimane fa ha annunciato la costruzione di un progetto pilota del suo sistema di motore lineare utilizzato per decarbonizzare le operazioni logistiche in porti e aeroporti. Lo Z01, il modello di veicolo hyperloop di Zeleros, sarà esposto al Padiglione Spagna di Expo Dubai 2020 (Emirati Arabi Uniti) da ottobre 2021 a marzo 2022.La rapida crescita di Zeleros è un elemento chiave che posiziona in modo unico la Spagna e crea una solida base per l'implementazione dell'hyperloop in tutto il mondo, stabilendo ancora una volta il punto di riferimento per i sistemi di trasporto terrestre ad alta velocità.

www.zeleros.com

  Richiedi maggiori informazioni…

LinkedIn
Pinterest

Unisciti agli oltre 15.000 follower di IMP