Unisciti agli oltre 15.000 follower di IMP

ferrovia-internazionale.com
Italferr News

LINEA BOLOGNA-PRATO

Attivazione del binario dispari del cantiere PC80, tratta Prato-Vernio.

LINEA BOLOGNA-PRATO

Sabato 11 dicembre è stato riattivato all'esercizio commerciale il binario dispari della tratta Prato-Vernio, ultimando così la prima fase dei lavori di adeguamento a standard europeo per il traffico merci della linea Bologna-Prato avviati a dicembre 2020.

Gli interventi hanno riguardato la realizzazione dell'adeguamento a sagoma PC/80 di 15 gallerie per una lunghezza complessiva di circa 6 km, compresi i lavori necessari per adeguare i sottosistemi infrastrutturali di TE, LFM, IS, TLC e Armamento.

L'attività di ampliamento delle gallerie, svolta per la prima volta in presenza dell'esercizio ferroviario, ha richiesto il consolidamento e la fresatura delle calotte, la posa delle centine e la realizzazione del rivestimento finale mediante strato di spritz-beton opportunamente armato, l'abbassamento del piano del ferro e la demolizione e ricostruzione della linea di contatto.

Italferr ha messo in campo una squadra che ha garantito le necessarie azioni da intraprendere per il rispetto della normativa e delle procedure applicabili volte a governare il rischio interferenziale. Il Team ha supervisionato i lavori, eseguiti sette giorni su sette con turni di lavoro diurno e notturno per un impegno complessivo di circa 200 uomini giorno, coordinando più di trenta imprese coinvolte ed un ingente numero di mezzi d'opera sia rotabili che gommati.

I lavori sulla linea Bologna-Prato, del valore complessivo di 500 milioni di euro, proseguiranno nel 2023 sulla tratta Pianoro-San Benedetto Val di Sambro e nel 2025 sulla tratta San Benedetto Val di Sambro-Vernio.

www.italferr.it

  Richiedi maggiori informazioni…

LinkedIn
Pinterest

Unisciti agli oltre 15.000 follower di IMP