Unisciti agli oltre 15.000 follower di IMP

ferrovia-internazionale.com
Italferr News

ATTIVAZIONE DI FASE 4 ACC BRESCIA

L’attivazione di Fase 4 ACC Brescia di luglio 2021 vede il completamento del PRG della stazione di Brescia, con una riconfigurazione dell’ACC di Brescia Est (binari da XII a XVI e binari di scalo ) per includere la parte di stazione di Brescia C.le (binari da I a X precedentemente gestito da un apparato ACEI): nasce così la nuova stazione di Brescia la cui gestione dei treni avviene da un Posto Centrale mediante un unico apparato IS – l’ACC di Brescia e un Sistema di Supervisione Avanzato che facilita le attività del Dirigente Movimento di RFI.

ATTIVAZIONE DI FASE 4 ACC BRESCIA

Tale attivazione coinvolge inoltre altri 10 sottosistemi tecnologici della linea ferroviaria Milano - Venezia (sia storica che AV/AC) con necessità di interruzione del servizio ferroviario che ha interessato un tratto di linea ferroviaria di più di 200 Km che si estende dalla Stazione di Pioltello (MI) alla stazione di Padova, tra cui le riconfigurazioni di ACCM Torino-Padova modulo 3 e modulo 4, SCCM Torino Padova, SCCM, RBC e NVC tratta AV/AC Treviglio-Brescia, CTC Cremona, PP/ACC Ospitaletto-Travagliato, PPM Rezzato.

L’intervento è il naturale proseguimento della tratta AV/AC Treviglio-Brescia all’interno del nodo di Brescia attivata nel 2016. L’attivazione di luglio è il completamento di un’attività iniziata nel 2013 che ha visto negli anni una serie di attivazioni consequenziali e funzionali.

www.italferr.it

  Richiedi maggiori informazioni…

LinkedIn
Pinterest

Unisciti agli oltre 15.000 follower di IMP