Unisciti agli oltre 15.000 follower di IMP

ferrovia-internazionale.com
Rail Cargo Group News

LANCIO DI NUOVI PRODOTTI DA E VERSO LA TURCHIA

Con due nuovi collegamenti diretti tra Turchia e Romania, così come in Ungheria, non stiamo solo rafforzando la nostra rete intermodale, ma anche riducendo significativamente i tempi di transito tra Asia ed Europa. Ciò rende la ferrovia un mezzo di trasporto ancora più interessante.

LANCIO DI NUOVI PRODOTTI DA E VERSO LA TURCHIA

RCG gestisce già diversi collegamenti ferroviari intermodali regolari tra Europa e Asia e tende ad ampliare costantemente la sua gamma di servizi in questo campo. Nell'ambito dell'espansione di soluzioni di trasporto e logistica su misura per i trasporti intermodali, ora forniamo due nuovi collegamenti TransFER tra la parte asiatica della Turchia e l'Ungheria, e tra la Turchia e la Romania. Questa estensione della rete RCG fornisce collegamenti migliorati con gli hub economici nell'intera regione eurasiatica.

Il TransFER Curtici – Istanbul offre un collegamento diretto con un viaggio di andata e ritorno a settimana dal terminal rumeno ad Halkali, il più importante terminal merci internazionale in Turchia. Dopotutto, Istanbul è un importante snodo merci sulla via della seta meridionale per i trasporti tra Europa e Asia. Questo nuovo TransFER collega le regioni economiche della Turchia e della Romania con un tempo di transito di sole 66 ore.

Il TransFER Budapest – Köseköy collega la parte asiatica della Turchia con l'Europa - con un tempo di transito di poco meno di cinque giorni. Con questo viaggio di andata e ritorno settimanale, RCG sta espandendo la propria rete e servizi logistici tra Asia e Ungheria insieme ai suoi partner TCDD e Pasifik Eurasia. La possibilità di collegare Anatolia e Asia centrale / Cina significa che così facendo tutti i centri economici dell'Europa occidentale saranno collegati tramite l'hub logistico di Budapest. Questo a sua volta significa che l'intera regione euroasiatica può attingere alla rete RCG. Il tunnel Mamaray sotto il Bosforo - lo stretto tra Europa e Asia - svolge un ruolo chiave in questo collegamento non-stop. I treni merci sulla rotta trans-caspica lo usano per fornire un collegamento sotterraneo continuo tra la parte asiatica ed europea della Turchia. Il primo treno completo intermodale per uno dei nostri clienti è stato caricato con container 36x45 piedi, contenente elettrodomestici, pezzi di ricambio per auto, ha viaggiato senza sosta attraverso il tunnel sulla strada da Arifiye in Turchia a Sopron in.

www.railcargo.com

  Richiedi maggiori informazioni…

LinkedIn
Pinterest

Unisciti agli oltre 15.000 follower di IMP