Unisciti agli oltre 15.000 follower di IMP

ferrovia-internazionale.com
FERROVIE DELLO STATO ITALIANE News

FS ITALIANE E MITO TECHNOLOGY

Un Memorandum of Understanding per la ricerca di startup innovative sulla sostenibilità.

FS ITALIANE E MITO TECHNOLOGY

Monitorare i trend di mercato e le tecnologie più promettenti e collaborare nella ricerca delle migliori startup che operano nei settori della sostenibilità, della circular economy, dell’energy efficiency, del CleanTech e della smart mobility in ottica di open innovation. Questi gli obiettivi del Memorandum of Understanding (MoU) sottoscritto da Ferrovie dello Stato Italiane e MITO Technology, società italiana impegnata a supportare aziende, università ed enti pubblici nella valorizzazione della proprietà intellettuale e dei risultati della ricerca tecnologica.

«Il Gruppo FS Italiane è costantemente impegnato, in linea con gli obiettivi del Piano industriale 2019-2023, per incentivare la sostenibilità e favorire la mobilità collettiva, condivisa e integrata», sottolinea Franco Stivali, Chief Innovation Officer del Gruppo FS Italiane. «Il MoU sottoscritto con MITO Technology non solo conferma questo impegno, ma costituisce un’ulteriore opportunità per il Gruppo nell’applicare il paradigma dell’open innovation ed entrare in contatto con startup che sviluppano progetti innovativi sul tema centrale della sostenibilità».

«Crediamo fortemente in questa collaborazione – conferma Francesco De Michelis, Amministratore Delegato di MITO Technology – perché l’input e il know-how di Ferrovie dello Stato Italiane rappresentano un contributo fondamentale nella selezione e individuazione di tecnologie e startup sempre più promettenti, che potranno così beneficiare di un supporto non solo finanziario ma anche industriale».

Attraverso il fondo di investimento Progress Tech Transfer, lanciato a gennaio, MITO Technology si occupa, quindi, anche della valorizzazione di nuove tecnologie nel campo della sostenibilità, contando su una dotazione iniziale di 40 milioni di euro – e un target di raccolta da 50 milioni – sottoscritti pariteticamente dal Fondo europeo degli Investimenti (FEI, con fondi InnovFin - Eu Finance for Innovators, strumento finanziario sviluppato nell’ambito di Horizon 2020) e da Cassa Depositi e Prestiti (Cdp) nell’ambito della piattaforma ITAtech. Grazie a un focus ben definito e a una connotazione tecnologica aperta, il Fondo punta a realizzare investimenti su tecnologie e startup che accrescano la sostenibilità nei macro segmenti di ambiente ed energia, nuovi materiali e servizi smart, foodtech e agrotech.

www.fsitaliane.it

  Richiedi maggiori informazioni…

LinkedIn
Pinterest

Unisciti agli oltre 15.000 follower di IMP